Per personalizzare gli stili CSS in base al browser IE esistono i seguenti commenti condizionali: <!–[if IE]> Is IE <![endif]–> <!–[if IE 6]> Is IE 6 <![endif]–> <!–[if IE 7]> Is IE 7 <![endif]–> <!–[if IE 8]> Is IE 8 <![endif]–> <!–[if IE 9]> Is IE 9 <![endif]–> <!–[if gte IE 8]> Is IE 8… Read More


Se si utilizza Z-index con Internet Explorer si possono essere problemi di… NOT WORK!!! Il problema è un bug in Internet Explorer che non esegue il rendering corretto se non settata una position. Si deve usare z-index con “position: relative” o “position: absolute”!… Read More


Per eliminare un attributo dallo style inline di un elemento si può utilizzare il seguente metodo: (function($) {        $.fn.removeStyle = function(style) {       var search = new RegExp(style + ‘[^;]+;?’, ‘g’);         return this.each(function() {              $(this).attr(‘style’, function(i, style) {    … Read More


Per poter recuperare con jquery la tipologia e la versione del browser esiste l’oggetto jquery $.browser Questo oggetto può assumere i seguenti valori: $.browser.webkit $.browser.safari $.browser.opera $.browser.msie $.browser.mozilla $.browser.chrome e per recuperare la versione del browser esiste l’attributo $.browser.version Un esempio di utilizzo, dopo i vari include delle librerie jquery, è il seguente: if($.browser.webkit) {… Read More


Può capitare di dover utilizzare jquery e altre librerie che utilizzano il carattere dollaro ($) per richiamare l’id di un div. Per la risoluzione dell’errore e per far convivere in modo pacifico le due librerie, bisogna definire un namespace per JQuery e così richiamare l’id del div con il namespace. Dopo la definizione delle librerie di… Read More


Con javascript è possibile utilizzare l’istruzione TRY / CATCH per poter catturare i messaggi di errore che compaiono. Il codice che permette ciò è il seguente: function … {    …    try {       …    catch(err) {       txt=”There was an error on this page.\n\n”       txt+=”Error… Read More


Ecco i passi da seguire per inserire un’immagine prima dell’indirizzo web (la cosiddetta FAVICON): La linea di codice da inserire dell’head della pagina è: <link rel=”Shortcut Icon” href=”favicon.ico” mce_href=”favicon.ico” type=”image/x-icon” /> Il file favicon.ico deve essere nella root del sito. La dimensione (in pixel) del file ICO deve essere di 16×16.… Read More